venerdì 3 dicembre 2010

come commentare i post della Trazzera


Il commento ai post della Trazzera è libero, molto semplice, immediato e non richiede alcuna registrazione. I commenti non sono neppure filtrati e vengono pubblicati immediatamente.
Ecco i passi che bisogna seguire:

1 . cliccare sulla parola "commento" posta alla fine di ogni articolo.Si aprirà una mascherina alla cui destra troverete un riquadro bianco sotto la scritta "lascia il tuo commento", dove potete scrivere il vostro testo e, se volete, firmarlo con un nome, un soprannome, un nickname, un niente.

2. a questo punto , scendendo giù nella mascherina, vi sarà richiesto di copiare, in uno spazo bianco, una strana e illogica sequenza di caratteri, una parola priva di significato. Questo passaggio è indispensabile e serve per evitare i commenti automatici. Copiando la strana parola nell'apposito spazio, assicurerete alla Trazzera che siete un individuo pensante e consapevole..... e non un automa o un hacker super tecnologico;

3. ora bisogna cliccare sulla 3^ opzione proposta : "anonimo";

4. per finire, cliccate sulla opzione "pubblica il commento" ed il vostro pensiero andrà immediatamente on line, pubblicato senza alcun filtro.
il gestore del blog si riserva comunque la possibilità di eliminare i commenti ritenuti troppo ... poco eleganti. Ma la eventuale censura avviene solo dopo che il commento è stato pubblicato. Mai prima.

grazie

2 commenti:

Anonimo ha detto...

ci sono cose che non puoi commentare.....prendi nota della notizia, la fai tua....ma non ti sembra il caso di scrivere nulla....perdonaci....
:)

la trazzera ha detto...

ma io non volevo dire questo.
Questo articolo "scolastico-didattico" è scaturito da una serie di email che ho ricevuto nelle quali mi si confessava di non sapere (e non di non volere) inviare i commenti, che infatti mi inviava via email. E allora, per loro (e solo per loro)ho scritto questa cosa quì.