lunedì 4 giugno 2012

la tabella di Persepoli


Per ottenere le cinque frasi della Tabella si legga, a partire dalla colonna di sinistra, la parola riportata nell'ultima riga e quella riportata nella stessa colonna in un'altra riga a scelta, fino ad arrivare, senza mai cambiare la seconda riga scelta, alla colonna più a destra.

es. (4^ riga): Non - dite - tutto quel che - sapete - perchè chi - dice - tutto ciò che - sa - sovente - dirà - quel che - non deve

1 commento:

Anonimo ha detto...

praticamente..
"prima di parlare
pensa
perchè parole poco pensate
potrebbero portare
parecchie pene!"

e quindi dai valore al SILENZIO.